Perché diventare un portiere?

Perché diventare un portiere?

Essere un portiere è fisicamente e mentalmente difficile. Devi essere agile, forte, in forma, concentrato, coraggioso, deciso. Devi essere pienamente preparato a portare il peso della squadra sulle tue spalle, sobbarcarti gli errori, gestire lo stress e accettare che raramente proverai la gloria che hanno i giocatori esterni: FARE GOAL. Affronterai sempre molte più critiche che lodi. 

Allora, perché qualcuno sceglie di diventare un portiere? Cosa c'è di buono nell'essere un portiere? È una domanda interessante. 

Ecco tutte le cose migliori dell'essere un portiere SECONDO NOI!

ESSERE UNICI

Qualsiasi portiere ti dirà: siamo una razza diversa. Sai fin dal momento in cui inizi a giocare a calcio che non sei proprio come gli altri 10 giocatori della tua squadra.

Le responsabilità, le esercitazioni specifiche, l'equipaggiamento unico - così come il coraggio di assumere un ruolo che richiede abilità così diverse da quelle di tutti gli altri giocatori in campo - attrae certi tipi di persone verso questo ruolo. Diventare un portiere è un riflesso della natura indipendente e unica di una persona.

Solo chi ha la capacità di pensare da solo, con la testa a posto e affidabile può ricevere la maglia numero 1. Tu sei quello speciale che ha il lavoro che altri 10/11 hanno istintivamente evitato. E questo è qualcosa di cui essere orgogliosi.

DIVENTARE UN LEADER

Si discute spesso se i portieri debbano essere capitani di una squadra. Ma che ti sia stata data o meno la fascia al braccio, inevitabilmente diventerai il leader.

Essere un portiere richiede capacità di dare ordini. I portieri devono essere chiari, forti e diretti in ogni momento per organizzare la loro squadra a difendere dagli attacchi. Non ci si può nascondere nel branco come portiere!

Diventare un leader responsabile e comandare è uno degli aspetti più gratificanti dell'essere un portiere. E acquisire questa esperienza può avere un impatto positivo in molte altre aree della vita - come la tua carriera al di fuori del calcio.

MASSIMO TEMPO DI GIOCO

Mentre i giocatori esterni certamente sperimentano più gloria nel complesso, pareggiano però con la frustrazione di essere messi in panchina per lunghi periodi, non iniziando le partite - o non giocando affatto.

I portieri di prima scelta (in particolare) hanno molto tempo in campo di gioco. È raro che un portiere della formazione titolare non giochi tutti i 90 minuti. Quindi i portieri hanno più proprietà sulla squadra e sulle sue prestazioni di chiunque altro.

FARE GLI ASSIST AI GOL

I portieri raramente segnano gol - ma chi ha mai detto che non possono fare assist?

Come portieri abbiamo la capacità di distribuire la palla dalle nostre mani, il che è generalmente molto più preciso che usare solo i piedi. Quindi è abbastanza comune che una rapida rimessa in gioco, o un accurato calcio di punizione, portino (direttamente o indirettamente) a un gol.

In effetti, è più soddisfacente preparare un gol come portiere dalla parte opposta del campo rispetto a quando ci si aspetta che tu lo faccia regolarmente come giocatore esterno.

PARARE I RIGORI

Non ci si aspetta che i portieri parino i rigori. Vale la pena notare che storicamente in Premier League l'84% dei rigori sono stati segnati, il 4% calciati fuori e il 12% parati.

Ma poiché non c'è pressione per fare la parata, i rigori sono l'occasione per un portiere di brillare. Fare un salvataggio su rigore che cambia la partita, o uno che vince i calci di rigore è il momento di gloria finale di un portiere.

Potrebbe essere necessario avere pazienza per diventare un eroe dei rigori, ma vale la pena aspettare.

IL POTERE DI TRASFORMARE LE PARTITE

Tutti i portieri esperti ricorderanno i giorni in cui hanno fatto una serie di salvataggi che hanno risollevato la loro squadra, frustrato gli attaccanti avversari, ribaltato la partita e, da soli, hanno strappato i punti alla loro squadra contro ogni aspettativa.

In uno sport in cui gli attaccanti rubano la gloria - spesso ballando e gongolando nelle celebrazioni dei gol mentre i portieri raccolgono la palla dalla rete - è di vitale importanza godersi e assaporare i momenti in cui si è stati ugualmente la persona più influente in campo.

I portieri hanno il potere di modificare il corso delle partite e delle stagioni. Questa è davvero una delle migliori ragioni per diventare un numero 1.


Lascia un commento

I commenti saranno sottoposti ad approvazione per evitare spam.